Ci siamo opposti all’import di olio tunisino perché metterà in ginocchio i nostri produttori

“Ci siamo opposti alla ipotesi di aumento dell’import a dazio zero dell’olio tunisino: 70 mila tonnellate di olio di oliva in regime di esenzione fiscale, invasione che il mondo agricolo europeo, e italiano in particolare, non possono sostenere.”.

Lo dichiara l’on. Salvo Pogliese, parlamentare europeo Forza Italia-PPE, dopo il voto odierno del Parlamento europeo sull’incremento della quota d’import dell’olio di oliva tunisino in regime di esenzione fiscale nel mercato europeo.

“Riteniamo ovviamente corretto e doveroso – conclude Pogliese – manifestare solidarietà al popolo tunisino dopo i vili attentati terroristici dell’anno scorso… e l’Europa sta già svolgendo la sua parte attraverso, per esempio, lo stanziamento a favore della Tunisia di 500 milioni di euro sanciti il 12 febbraio dalla commissione europea. Ma non si può continuare a massacrare l’agricoltura degli stati dell’Europa meridionale – come ho sottolineato ieri anche nel corso del mio intervento al Parlamento di Bruxelles – con provvedimenti che alla fine incideranno non poco sulla produzione italiana”.

 

Comments & Responses

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>