Il declassamento di Fontanarossa è un danno per l’intera Isola, il Governo regionale faccia valere le ragioni della Sicilia a Roma

L’on. Salvo Pogliese (PdL), vicepresidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, interviene in merito al declassamento dell’aeroporto Fontanarossa di Catania stabilito dal Piano aeroporti del Governo nazionale:

“Considerare Fontanarossa, il primo scalo aereo del sud Italia per volume di traffico e passeggeri, come ‘non strategico per l’Europa’ è una decisione assurda e offensiva che mortifica la Sicilia e i siciliani. Non è accettabile che un’aerostazione come quella catanese, dove ogni anno transitano 7 milioni di passeggeri, sia ritenuta di seconda fascia mentre altri aeroporti, come per esempio quelli di Torino e Bologna con numeri nettamente inferiori, siano posizionati nella prima fascia nazionale. Il Governo regionale non può accettare supinamente l’immotivato declassamento dell’aeroporto di Catania e deve con forza far valere le ragioni della nostra terra a Roma.”.

Post Tagged with , ,

Comments & Responses

One Response so far.

  1. paolo scrive:

    Se il declassamento dell’aeroporto non sara’ rivisto,mi dimetto da siciliano.Combatti con tutta la tua forza,e fai rendere partecipe all’Ars tutte le forze politiche,vedremo chi ama questa terra.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>