Istituzioni e imprenditori facciano la propria parte per salvare l’Amatori Catania

‚ÄúLa crisi economica che ha colpito la nazione e la nostra regione in particolare si ripercuote sempre con maggior veemenza anche nello sport. Sono infatti centinaia le societ√† sportive in grave difficolt√†, e purtroppo ad esse oggi si aggiunge anche lo storico club di rugby Amatori Catania che, a causa della mancanza di sponsor, rischia la sua stessa sopravvivenza. Ognuno faccia la propria parte, imprenditori e Istituzioni siciliane che siano, dando un contributo concreto all‚ÄôAmatori Catania che proprio quest’anno festeggia i 50 anni di vita. L‚ÄôAmatori fa parte della storia della nostra citt√†, e rappresenta un concreto esempio del valore sociale dello sport, riuscendo negli anni a sottrarre molti giovani catanesi all‚Äôemarginazione e alla devianza sociale trasmettendogli valori imprescindibili come l‚Äôimpegno, la lealt√† e il sacrificio continuando nel solco dell‚Äôindimenticabile Benito Paolone.‚Äù.

Lo dichiara l’on. Salvo Pogliese, vicepresidente dell’Assemblea regionale siciliana, commentando le difficoltà economiche che hanno colpito la storica società etnea di rugby dell’Amatori Catania.

Comments & Responses

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>