Pi√π di 2mila cuori siciliani per l’apertura della campagna elettorale di Salvo Pogliese

Pi√π di 2mila persone hanno assistito, oggi pomeriggio presso il centro fieristico Le Ciminiere di Catania, all’apertura della campagna elettorale di Salvo Pogliese candidato nelle fila di Forza Italia alle elezioni Europee del 25 maggio.¬†

In Europa, un cuore Siciliano è questo lo slogan scelto da Salvo Pogliese per “scaldare” quest’Europa che nell’immaginario collettivo è vista come un’entità fredda e distante, un’Europa tecnocratica, delle banche e dell’alta finanza, cui contrapporre l’Europa “pulsante” dei popoli e delle identità che devono essere salvaguardate e tutelate.

“Noi da sempre crediamo in un’Europa diversa – ha esordito Pogliese nel suo intervento – nell’Europa dei popoli e delle identit√† che devono essere esaltate e difese non certo appiattite ed omologate.¬† Vogliamo un’Europa in cui batta forte un cuore siciliano, con la passione che contraddistingue il nostro popolo, per far si che l’Unione europea non si occupi soltanto di risanamento dei bilanci degli stati membri, con manovre esageratamente pesanti per i cittadini, come il fiscal compact che obbliga a manovre annuali da 50 miliardi, ma guidi il percorso di rilancio dell’economia puntanto soprattutto sull’incremento dell’occupazione.”.

Il tema dell’immigrazione √® un’altro dei punti chiave del programma elettorale di Pogliese: “La Sicilia e l’Italia non possono continuare ad essere lasciate sole nell’arduo compito di fronteggiare gli¬†enormi flussi migratori provenienti dal nord Africa. Occorre un intervento deciso e collettivo dell’intera Unione che sappia trovare la giusta sintesi tra le esigenze solidaristiche nei confronti di chi √® pi√π sfortunato di noi e l’inprescindibile necessit√† di tutelare la sicurezza della nostra terra e del nostro popolo.”.

“Ma queste elezioni europee in Sicilia – ha concluso Salvo Pogliese – assumono un’ulteriore importante valenza, perch√© sono di fatto un referendum all’interno del quale i siciliani saranno chiamati ad esprimere il proprio dissenso o assenso nei confronti del peggiore governo che la Sicilia abbia mai espresso, quello del rivoluzionario a parole Crocetta distintosi esclusivamente per una politica degli annunci fini a se stessi che ha messo in ginocchio la Sicilia come testimoniato da tutti gli indicatori economici pesantemente negativi. “.

All’evento, in cui Salvo Pogliese ha presentato il suo programma elettorale, sono intervenuti il sen. Vincenzo Gibiino, coordinatore regionale di Forza Italia, l’on. Basilio Catanoso parlamentare nazionale di Forza Italia, l’avv. Stephen Distefano presidente regionale di Giovane Italia, l’on. Marco Falcone capogruppo di Forza Italia all’Ars, l’on. Gino Ioppolo parlamentare regionale di Lista Musumeci-Forza Italia, l’on. Nello Musumeci presidente della Commissione regionale Antimafia, l’avv. Nello Pogliese e il sen. Raffaele Stancanelli.

Hanno inoltre preso parte alla manifestazione l’on. Giorgio Assenza, l’on. Edy Bandiera, l’on. Antonio Battaglia, l’on. Dario Falzone, l’on. Salvo Fleres, l’on. Marcello Tricoli, l’on Pippo Arcidiacono, l’on. Pippo Palumbo, l’on. Nunzio Maniscalco e l’on. Eduardo Leanza.

Comments & Responses

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>