Salvare il Teatro Bellini e il Teatro Stabile: “Occorre impegno concreto della deputazione regionale etnea per costringere Lombardo a fare un passo indietro sui tagli”

“Ho raccolto sin dal primo momento il grido d’allarme del Teatro Massimo Bellini e del Teatro Stabile che rischiano di essere smantellati e ridotti ai minimi termini dalla miope politica di tagli voluta dal governo Lombardo e mi sono immediatamente attivato, insieme ai colleghi parlamentari del PdL, affinché sia possibile trovare risorse aggiuntive da destinare ai due teatri anche attraverso, ad esempio, l’utilizzo di una parte dei fondi europei impegnati per finanziare il circuito del Mito .”.

Lo dichiara l’on. Salvo Pogliese, vice capogruppo del Popolo della Libertà all’Ars, che lunedì scorso ha preso parte all’incontro al Teatro Massimo tra le maestranze e gli artisti dei due teatri catanesi e la deputazione regionale all’Ars.

“Condivido pienamente la necessità – continua il parlamentare Рche vi sia un impegno concreto e super partes dell’intera deputazione regionale etnea per costringere il governo Lombardo a fare un passo indietro e garantire il futuro di due imprescindibili istituzioni di valenza nazionale, quali sono il Teatro Massimo Bellini e il Teatro Stabile, che hanno un’importanza fondamentale nella formazione culturale della società”.

 

Comments & Responses

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>