Treni più cari in Sicilia. Trenitalia e Crocetta continuano ad infierire sui siciliani

“Qualora ve ne fosse stato bisogno, ecco l’ennesimo regalo del peggior governo della storia di Sicilia, ai siciliani pendolari. Un aumento della tariffa sugli abbonamenti ferroviari del 7,7 % che andrà a gravare sul bilancio 2016 delle famiglie, massacrate di tasse in un momento in cui il lavoro continua a scarseggiare e i servizi sembrano essere sempre più precari, visto che quelli che vengono forniti sono anni luce distanti dalle aspettative degli utenti. La Regione si era impegnata a garantire a Trenitalia l’aumento tariffario del 10 percento ma a partire dal 2017, secondo l’accordo siglato tra Regione e Trenitalia a giugno. Il contratto di servizio per il trasporto ferroviario non è stato ancora siglato ma gli aumenti sono già inseriti in tabella.”.

Lo denunzia l’on. Salvo Pogliese, parlamentare europeo di Forza Italia e membro della Commissione Trasporti di Bruxelles, commentando l’aumento della tariffa per gli abbonamenti prevista da Trenitalia.

 

Comments & Responses

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>